Fase Uno: a Roma, una collettiva di opere realizzate durante il 'lockdown'

23 Ottobre 2020 ivan guidone420

Locandina della collettiva di arte contemporanea "Fase Uno".

Dal 26 Ottobre al 6 Novembre 2020, presso la galleria Pavart – sita in Via Giuseppe Dezza 6B, Roma – si svolgerà la mostra collettiva dal titolo Fase Uno, a cura di Velia Littera, alla quale parteciperanno i seguenti artisti indipendenti: Carola Masini, Roberta Morzetti, Manuela Scannavini, Giuseppe Bartolomei, Gianni Brucculeri, Salvatore Cammilleri, Ferdinando Carbone, Antonio La Rosa, Sandro Scarmiglia, Stefano Trappolini, Giovanni Trimani.

Il vernissage della collettiva si svolgerà Mercoledì 28 Ottobre, alle ore 17:30, in versione virtuale a causa del periodo COVID-19, sul canale Instragram Live della galleria @pavartroma.

In occasione della settimana romana dell’arte, RAW 2020, la galleria Pavart ha deciso dunque di presentare una collettiva d'arte che mette insieme un gruppo di artisti contemporanei che presentano, ognuno nel loro linguaggio artistico, lavori realizzati esclusivamente durante il lockdown.

La collettiva d'arte Fase Uno – visitabile solo su appuntamento – vuole essere un modo per raccontare come l'Arte possa essere lenitiva e come possa avere un potere resiliente, perché d'altronde, come ci insegna la psicanalisi, i momenti più vitali e creativi sono sempre frutto di "tempi di crisi", di fallimenti e di cadute.

Durante il vernissage si svolgerà una performance "Crisalide" eseguita da Alice Valente Visco legata alla tela dell'artista Manuela Scannavini.

Per informazioni:

Ivan Guidone

© RIPRODUZIONE RISERVATA