Biografia di Rosalia Ferreri

4 Novembre 2021 Redazione A&S 52

NELLA FOTO: FERRERI BIO.

L’artista Rosalia Ferreri vive a Martina Franca, in provincia di Taranto, dove lavora nel campo delle arti visive sin dal 1970, prediligendo la pittura, la grafica, l’incisione e le tecniche calcografiche.

L’artista Ferreri ha frequentato l’Istituto d’Arte di Grottaglie e l’Accademia di Belle Arti di Lecce con i maestri Spizzico, Calabrese e Marino, e – successivamente – ha insegnato Educazione Artistica nella scuola secondaria di primo grado.

Ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti tra i quali il Premio Mondadori nel 1991, la menzione alla BeneBiennale nel 2019, la partecipazione alla 46° e alla 47° rassegna internazionale d’arte contemporanea “Premio Sulmona”, l’inserimento nel Catalogo dell’Arte Moderna "Gli artisti italiani dal primo Novecento ad Oggi - Numero 55" (Edizione Giorgio Mondadori) nel 2019.

L’artista Rosalia Ferreri registra al suo attivo l’allestimento di numerose personali e collettive in Italia e all’Estero, tra le più recenti quella al Museo Micchetti di Francavilla al Mare, e partecipa a simposi ed a progetti con mostre itineranti nazionali ed internazionali, come le mostre d’arte contemporanea itineranti “Omaggio a Totò” nel 2016 e “Tessere di Pace: omaggio a Don Tonino Bello” nel 2017, “Mare Nostrum” nel 2019 / 2020, “Percorsi d’acqua” nel 2021.

Le sue tele arricchiscono il patrimonio architettonico-culturale di catene di numerosi hotel, di collezioni pubbliche e private. Delle sue opere pittoriche e grafiche si sono interessati riviste, quotidiani e critici tra i quali A. Altamura, L. Basile, Vittoria Bellomo, l. Dimitri, A. Piccinno, R. Polo, R. Scarpati, M. Viani, Maurizio Vitiello.