SACRUM 2, otto artisti espongono le loro visioni plastiche contemporanee (articolo + foto)

27 Luglio 2022 Redazione A&S 3304

NELLA FOTO: SACRUM 2 VISIONI PLASTICHE CONTEMPORANEE.

Sabato 30 Luglio 2022, alle ore 18:30, presso la Chiesa Madre del Santissimo Salvatore a Cantalupo nel Sannio (Isernia) si inaugura la collettiva “SACRUM 2 – Visioni Plastiche Contemporanee”.

Curata dal noto sociologo e critico d'arte Maurizio Vitiello, la mostra vede insieme artisti di alta qualità di diverse regioni italiane, e non solo, ampiamente conosciuti e riconosciuti, che presentano opere in cui riflettono la sensibilità spirituale delle loro ricerche effettuate nei diversi codici linguistici sui temi del sacro, grazie allo studio dei vari segmenti opportunamente esaminati, approfonditi e analizzati. Otto sono gli artisti in esposizione: Beatríz Cárdenas, Maria Pia Daidone, Lucia Di Miceli, Roberto Franchitti, Vincenzo Mascia, Caima Nesci, Aurelio Talpa, Valter Vari.

La mostra SACRUM 2 resterà aperta fino al 7 Agosto 2022 con i seguenti orari di apertura: dalle ore 10:00 alle 12:00 e dalle ore 17:00 alle 19:00. L'ingresso alla mostra è completamente gratuito con catalogo in distribuzione.

Apertura Lavori

Lorenzo Orrino, coordinatore evento-mostra.

Saluti

Don José López, Parroco; Achille Caranci, Sindaco di Cantalupo nel Sannio; Salvatore Micone, Presidente del Consiglio Regionale del Molise; Vincenzo Cotugno, Assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Molise; Isabella Astorri, Presidente della Società Italiana per la Protezione dei Beni Culturali, Sezione del Molise; Lucia Farrace, Presidente Associazione “Pro Loco Fiorente” – Cantalupo nel Sannio (IS).

Interventi

Mimmo Condurro, Presidente del Dipartimento Campania – Associazione Nazionale Sociologi; Pino Cotarelli, giornalista pubblicista, critico teatrale, redattore di Proscenio, Teatrocult News, Linguaggi Cult, Comunicazioni News, direttore responsabile del giornale Le Sociologie; Sergio Mantile, Segretario del Dipartimento Campania – Associazione Nazionale Sociologi; Marisa Rizzato, scenografa.

Modera

Maurizio Vitiello, sociologo, scrittore, critico d’arte contemporanea, curatore indipendente, docente Società Unmanitaria-Fondazione Humaniter - NA, Eurios - NA, UNITRE/Vomero-NA, Libera Università di Castel Sant’Elmo – NA, Vice-Presidente del Dipartimento Campania – Associazione Nazionale Sociologi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimo aggiornamento: 27/07/2022, 12:21