Video-intervista allo scrittore Nicola Iuppariello che ci parla del suo romanzo “Napoli 2122”

10 Ottobre 2022 Redazione A&S 1525

NELLA FOTO: VIDEO INTERVISTA A NICOLA IUPPARIELLO SUL LIBRO NAPOLI 2122.

“Napoli 2122” è il titolo del primissimo romanzo dello scrittore Nicola Iuppariello o, come meglio lo definisce lui stesso, un fantadramma ambientato tra cento anni nella città partenopea. Lo scrittore vede la nostra società sotto un regime tecnocratico e dove la razza umana è divenuta ormai sterile. Qui si ambienta il "dramma" dei due protagonisti, Claudio e Luisa, una coppia che desidera amorevolmente di "acquistare" un bambino, nel senso letterale del termine, tanto da affrontare svariate difficoltà!

Abbiamo già avuto modo di parlarne di “Napoli 2122” in un precedente articolo. Una curiosità: lo scrittore non è solo omonimo del noto pittore partenopeo Nicola Iuppariello, nato nel 1917 e morto nel 1997, ma anche suo nipote. Ma approfondiamo meglio l'argomento con lo stesso scrittore che per l'occasione è stato video-intervistato dal giornalista e sociologo Ivan Guidone. Per ricevere maggiori informazioni su questo libro o per chi fosse interessato ad acquistarlo: https://www.edizionidialoghi.it/napoli-2122

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimo aggiornamento: 11/10/2022, 18:14