Uno sguardo alla Stampa d’Arte: video-intervista al maestro incisore Vittorio Avella (video + articolo)

21 Agosto 2021 Redazione A&S 1365

Un momento tratto dall'Intervista al maestro incisore Vittorio Avella.

Un felice incontro è stato quello con il maestro Vittorio Avella, raggiunto nello spazio de “Il Laboratorio”, sito a Vico San Nicola a Nilo, nel pieno del “Corpo di Napoli”.

Il “Laboratorio Avella”, fondato nel 1978 a Nola da Vittorio Avella e Antonio Sgambati, si occupa con competenza da oltre un quarantennio dell’arte della stampa calcografica e serigrafica. Tanti sono infatti i grandi artisti passati dal “Laboratorio Avella”, sia nella sede di Nola che nelle due partenopee, da Mimmo Paladino a Riccardo Dalisi, tuttora operativi, da Renato Barisani a Pasquale Coppola, purtroppo scomparsi.

C’è attenzione rinnovata nei confronti della Stampa d’Arte, un vero e proprio percorso di rigenerazione nei confronti di un fronte delle arti visive contemporanee, che ha una sua precisa e alternativa dimensione. Vittorio Avella mira a recuperare il rapporto con l’artigianato artistico, ancora vivo nella città di Napoli.

Maurizio Vitiello

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimo aggiornamento: 21/08/2021, 09:36