“Violenze”, trentasei artiste contro la violenza sulle donne (articolo + foto)

5 Ottobre 2021 Redazione A&S 209

Nella foto la locandina dell'evento "Violenze".

Dal 5 al 26 Ottobre 2021, presso lo spazio espositivo Movimento Aperto di Napoli, si terrà l'esposizione collettiva “Violenze” che vede trentasei artiste interrogarsi sulla condizione femminile e sulle violenze che le donne subiscono in Italia e nel mondo.

Bambine e Donne di tutto il mondo subiscono, ancora oggi, una violenza che si declina in varie forme: percosse, sfruttamento, schiavitù sessuale, stupri, incesti, mutilazioni. Nelle società ancora pesantemente patriarcali, se non addirittura tribali, la violenza contro le donne non solo è legale ma è addirittura prescritta ai padri, ai fratelli, agli uomini in generale; ne consegue che ogni genere di abuso e di violazione dei diritti umani è tranquillamente perpetrato.

Vanno denunciate, inoltre, le violenze subite nei posti di lavoro, e quelle dei diritti civili. La mostra itinerante è curata da: Studio Arte Fuori Centro di Roma, Movimento Aperto di Napoli e Quintocortile di Milano. Inaugurata a Roma, presso Lo Studio Arte Fuori Centro il 26 febbraio 2020, dopo la sospensione delle attività espositive, dovuta al COVID-19 arriva finalmente a Movimento Aperto. Sarà infine ospitata a Milano, presso Quintocortile.

All’inaugurazione, prevista per il 5 Ottobre alle ore 17:30, interverranno: Rosario Pinto, storico e critico d’arte, Maria Cristina Antonini, artista e docente di Pittura all’Accademia di Belle Arti, Paola Nasti, artista e poeta. Giovanni Ruggiero, giornalista e fotografo produrrà un video dell’evento. Catalogo su progetto grafico di Antonio Picardi.

LE ARTISTE

Maria Cristina Antonini, Giosuè Bonsangue, Elettra Cipriani, Anna Crescenzi, Carla Crosio, Luce Delhove, Adriana Del Vento, Francesca Di Martino, Lucia Di Miceli, Giovanna Donnarumma,  Fernanda Fedi, Gretel Fehr, Mavi Ferrando, Consiglia Giovine, Tiziana Grassi, Ellie Ivanova, Silvana Maglione, Marilde Magni, Cosetta Mastragostino, Rita MeleMintoy, Annalisa Mitrano, Patrizia Molinari, Oriella Montin, Lorenza Morandotti, Paola Nasti, Isabella Nurigiani, Marisa Papa Ruggiero, Renata Petti, Teresa Pollidori, Tiziana Priori, Antonella Prota Giurleo, Rosella Restante, Alba SavoiGrazia Sernia, Ilia Tufano.

La mostra è visitabile, solo su appuntamento, Lunedì / Martedì dalle ore 17:00 alle 19:00 e Giovedì dalle ore 10:30 alle 12:30. Per informazioni e/o prenotazioni: (+39) 333 222 9274

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimo aggiornamento: 05/10/2021, 14:35