“Connection”, una mostra dedicata all’arte degli aborigeni australiani (articolo + foto)

9 Gennaio 2024 Redazione A&S 420

NELLA FOTO: CONNECTION UNA MOSTRA DEDICATA ALLARTE DEGLI ABORIGENI AUSTRALIANI.

Esperienza mozzafiato al THE LUME Melbourne in Australia, una full immersion nell’arte dei popoli aborigeni.

Connection, questo è il titolo della mostra visitabile fino al 4 Febbraio 2024 presso la più grande galleria d'arte digitale del mondo, THE LUME Melbourne in Australia. Qui, in uno spazio maestoso, le opere di importanti artisti aborigeni sono state proiettate su pannelli giganti, lasciando lo spettatore senza respiro. Ho potuto così ammirare dal vivo i meravigliosi lavori di artisti come Tommaso Watson, Emily, Gabriella Possum, Jackie Wirramanda, Waine Quilliam, Kate Constantine e Sarrita King.

La mostra nasce per celebrare l'arte, la musica, i riti dei primi popoli delle regioni più remote dell'Australia, affinché ogni australiano li conosca e ne sia orgoglioso. Una esperienza fantastica per chiunque ma davvero indimenticabile per una artista come me. Sono infatti rimasta colpita dall'uso dei colori (un tempo ricavati da piante, rocce e minerali presenti nei loro territori), dalla tecnica di costruzione dell'immagine attraverso milioni di punti e dalla rappresentazione del paesaggio descritto "a volo d'uccello".

Le incisioni del terreno, i fiumi che vi scorrono, le onde dei mari, le dune di sabbia diventano segni colorati e reticoli e labirinti dell'anima raccontando anche la vita, i riti, le relazioni umane e le emozioni. Una pittura antica, profondamente ancestrale, eppure così incredibilmente contemporanea!

La mostra è stata allestida da THE LUME Melbourne nella persona di Adam Knight, Wayne Quilliam ed un gruppo di importanti consulenti culturali indigeni tra cui Margo Ngawa Neale, Rhoda Roberts AO ed altri. La mostra Connection è stata prodotta con il supporto sia dello Stato Federale che del National Museum of Australia.

(articolo e foto a cura di)
Silvia Rea

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimo aggiornamento: 11/01/2024, 10:00