Ida La Rana / Biografia

12 Dicembre 2023 Redazione A&S 518

NELLA FOTO: LARANA BIO.

Classe 1963, l’artista Ida La Rana nasce a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, città dove attualmente vive e conduce la sua variegata ricerca pittorica.

Compie i suoi studi artistici nella città di Napoli, dove si diploma in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti. Qui diviene allieva di importanti maestri, quali Domenico Spinosa e Crescenzo Del Vecchio Berlingieri. Attualmente, ricopre il ruolo di docente di “Arte e Immagine”. Oltre che pittrice, Ida La Rana è vignettista, autrice ed illustratrice di vari racconti per ragazzi e per adulti, nonché di testi didattici.


CONTATTI

ESPOSIZIONI PERSONALI E COLLETTIVE

  • “Una finestra sull’Arte Contemporanea Internazionale”, Spazio Tolomeo, Milano, 2023;
  • “Arte Sostantivo Femminile”, P.A.N. Palazzo delle Arti di Napoli, 2023;
  • “Napoli Expò Art POLIS” VII Edizione, P.A.N Palazzo delle Arti di Napoli, 2021;
  • “MUD MUSEUM a Ida La Rana” curata da F.A.N.G.O. - Fondazione Artistica Nutrimento Grande Opera, 2021;
  • “Napoli Expò Art POLIS VI Edizione”, Mostra virtuale, 2020;
  • “Napoli Expò Art POLIS V Edizione”, P.A.N. Palazzo delle Arti di Napoli, 2019;
  • “Napoli Expò Art POLIS IV Edizione”, P.A.N. Palazzo delle Arti di Napoli, 2018;
  • “Napoli Arte e Rivoluzione premio artistico”, Biblioteca B. Croce di Napoli, 2017;
  • “Una cartolina a Pino”, Collettiva dedicata a Pino Daniele, Biblioteca B. Croce di Napoli, 2017;
  • “Napoli Expò Art POLIS III Edizione”, P.A.N. Palazzo delle Arti di Napoli, 2017;
  • “Stelle a mezzodì”, esposizione personale, Teatro Di Costanzo Mattiello di Pompei, 2016;
  • “A Lucariello”, collettiva dedicata a Luca De Filippo, Biblioteca B. Croce di Napoli, 2016;
  • “Napoli Arte e Rivoluzione premio artistico”, Maschio Angioino, Napoli, 2016;
  • “Napoli Expò Art POLIS II Edizione”, P.A.N. Palazzo delle Arti di Napoli, 2016;
  • “Una cartolina a Pino”, collettiva dedicata a Pino Daniele, Biblioteca B. Croce di Napoli, 2016;
  • “Napoli Expò Art POLIS I Edizione”, P.A.N. Palazzo delle Arti di Napoli, 2015; 
  • “Religione e superstizione”, Galleria del Giardino, Accademia di Belle Arti di Napoli, 2011;
  • “Arte Giovani”, Reggia Orsini di Nola, 1988;
  • “Oplonti art by night”, Torre Annunziata, 1986.

RICONOSCIMENTI

  • Menzione speciale Premio San Valentino 3^ Edizione 2023 – Accademia Euromediterranea delle Arti per l’opera “Gli amanti”;
  • Primo premio “Festival della letteratura femminile vesuviana” 2022 per la pubblicazione di “Oplonia” (Il Quaderno Edizioni) in qualità di autrice ed illustratrice;
  • Primo premio per l’opera “Je mo a sento a libertà” per la collettiva “Una cartolina a Pino”, collettiva dedicata a Pino Daniele, Biblioteca B. Croce – Napoli, 2017.

PUBBLICAZIONI

  • Autrice e illustratrice di “Lo cunto di Zoza” dalla fiaba cornice de “Lo cunto de li cunti” di Giambattista Basile (Il Quaderno Edizioni, 2018);
  • Autrice e illustratrice di “Oplonia” (Il Quaderno Edizioni, 2015), 1° premio “Festival della letteratura femminile vesuviana”, 2022;
  • Coautrice e illustratrice di “Le due pizzette” da “Lo cunto de li cunti” di G.B. Basile (Il Quaderno Edizioni, 2015);
  • Illustratrice del testo universitario “Georgiche”, a cura di C. Formicola (Loffredo Editore, 2011);
  • Autrice dell’albo illustrato “Matteo” (Alibaba Verlag - Frankfurt am Main, 1997);
  • Illustratrice del testo didattico “Eurolingua Italiano 1” (Cornelsen, Berlin 1997);
  • Autrice di “Ofelia” (per “Il villaggio di Osea”, A.A.V.V. – Lisi, 1993).

COPERTINE ILLUSTRATE

  • “Sterminator Vesevo” di Matilde Serao (Il Quaderno Edizioni, 2019);
  • “Père Catapère. A spasso per Napoli” di E. Nocera (Il Quaderno Edizioni, 2017);
  • “Cristo sul Vesuvio” di A. Cirillo (Il Quaderno Edizioni, 2017);
  • “Cristina” di Matilde Serao (Il Quaderno Edizioni, 2017);
  • “Il Tesoro di Boscoreale” di L. Oliva - A. Conato (Il Quaderno Edizioni, 2016);
  • “Tiempe e penziere. Poesia napoletana tra i vicoli e il cielo” di F. Guarino (Il Quaderno Edizioni, 2016);
  • "Grottesco sul mare" di Paolo Di Mauro (Il Quaderno Edizioni, 2016);
  • “Dieci storie sbagliate più una” di F.P. Oreste (Il Quaderno Edizioni, 2014).

Ida La Rana / Critica

Ida La Rana / Opere