Le opere del medico-artista Carmine Galiè in mostra a Giulianova

24 Marzo 2023 Redazione A&S 247

NELLA FOTO: LE OPERE DEL MEDICO ARTISTA CARMINE GALIE IN MOSTRA A GIULIANOVA.

A partire dal 22 Marzo 2023, sono stati esposti, in due reparti dell'Ospedale di Giulianova (Teramo), ben ventiquattro opere del medico-artista Carmine Galiè.

L'esposizione, dal titolo “Tra Arte e Medicina 1990-2022”, raccoglie il meglio della produzione pittorica di Carmine Galiè che nel corso della sua vita professionale è riuscito a coniugare perfettamente le sue due carriere, quella medica e quella artistica. In quest'ultima, Carmine Galiè ha approfondito diversi percorsi artistici andando dal genere Figurativo all'Astratto fino ad approdare ad uno stile originale influenzato dal proprio lavoro. Le opere esposte nei corridoi dei due reparti, sono a beneficio dei pazienti e degli operatori sanitari dell'Ospedale di Giulianova, dove Carmine Galiè, prima del recente pensionamento, è stato per anni responsabile proprio del Pronto Soccorso oltre che di quello di Atri.

«I suoi dipinti trasmettono una sensazione di pura energia, in grado di risvegliare la mente e l'anima, donando una sensazione di riappacificazione dei sensi. Ed è proprio per questo che abbiamo organizzato insieme al dottor Galiè un'esposizione di 24 suoi dipinti all'interno di due reparti. Cioè in luoghi dove si incontrano realtà difficili e talvolta complesse: proprio qui la presenza di opere d'arte può dare sollievo e in alcuni casi consolazione», dichiara il direttore generale Maurizio Di Giosia. «L'ospedale dunque – continua Di Giosiacon questa iniziativa diventa contenitore di un messaggio di rinascita e di trasformazione. Potrebbe essere questa una via per migliorare il benessere psico-fisico dei malati grazie all'effetto che l'arte ha sui percorsi di guarigione.»

«L'arte riesce ad alleviare il dolore dei malati, con i dipinti molto vivaci del dottor Galiè sarà più facile il lavoro degli operatori sanitari. Nell'organizzazione di questo evento abbiamo riscontrato l'affetto degli operatori dell'ospedale di Giulianova nei confronti del dottor Galié. Mi associo ai ringraziamenti del direttore generale nei suoi confronti», ha aggiunto Manuela Di Virgilio, direttore sanitario del presidio giuliese. Ad illustrare l'opera del medico-artista la critica d'arte Marialuisa De Santis: «La lunga carriera dell'artista si può sintetizzare nella volontà di esprimersi liberamente attraverso colori e forme, in un universo colorato e armonico.»

Un plauso all'opera di Galiè è stato rivolto anche dal maestro Gigino Falconi, presente all'inaugurazione. L'artista Galiè ha poi ringraziato la direzione per l'organizzazione ma anche gli ex colleghi di lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimo aggiornamento: 26/03/2023, 15:22