Premio Procida Isola di Arturo Elsa Morante: giunge alla fase conclusiva della sua 36ª edizione

26 Settembre 2023 Redazione A&S 332

NELLA FOTO: PREMIO PROCIDA ISOLA DI ARTURO ELSA MORANTE GIUNGE ALLA FASE CONCLUSIVA DELLA SUA 36 EDIZIONE.

Giunge alla fase conclusiva la 36esima edizione del prestigioso Premio Procida Isola di Arturo Elsa Morante.

Nato nel lontano 1986, dopo pochi mesi dalla scomparsa della scrittrice capitolina, il Premio Procida Isola di Arturo Elsa Morante è stato il primissimo riconoscimento in Italia ad essere interamente dedicato alla sua figura. Dedicato ogni anno alla Narrativa, quest’anno il Premio si è arricchito di nuove sezioni: Autore dell’anno, Musica – il suono delle parole, La Storia, Poesia, Settima Arte, Nona arte, Omaggio a Elsa Morante, Arcipelago Procida. Dopo aver consegnato il 21 Luglio 2023 il premio per l’Autore dell’anno a Maurizio de Giovanni ed il 22 Settembre 2023 il premio per la Poesia ad Antonio Lera, nei giorni 29 e 30 Settembre 2023 verranno assegnati i premi delle nuove sezioni di quest’anno.

29 Settembre

La mattina del 29 Settembre sapremo il vincitore della Sezione Kids (che verrà premiato poi la sera a Santa Margherita Nuova, alle 20:30). I finalisti, scelti dal presidio locale del movimento nazionale Nati per Leggere, sono: Davide Calì e Marco Somà, Abbiamo un problema (Kite), Nicoletta Costa, In viaggio per il Mondo (Mondadori) e Sara Stefanini, Piccolo manuale di Navigazione (Camelozampa) e i loro libri saranno letti a un centinaio di bambini dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia e del primo anno della primaria dell’I.C. “1° CD-A. Capraro” che poi sceglieranno il loro libro preferito.
La sera del 29 Settembre assegneremo il Premio La Storia (dedicato all’omonimo romanzo di Elsa Morante e che premia coloro che abbiano messo la Storia al centro delle loro opere, dai romanzi ai saggi, dalle mostre alle indagini storiografiche, etc...). Quest’anno sarà il professore emerito di Letteratura Italiana dell’Università Suor Orsola Benincasa Emma Giammattei, critico letterario e membro del Consiglio scientifico dell’Enciclopedia Italiana Treccani, a ritirare il premio per il libro Discorsi di Oxford di Benedetto Croce (Treccani) di cui è curatrice. Ne parlerà con Natascia Festa, giornalista e critico del Corriere della Sera.
Anche il premio Nona Arte sarà assegnato la sera del 29 Settembre e a ritirarlo ci saranno la giornalista Laura Cappon, esperta di vicende egiziane e Medio Oriente e il fumettista attivista Gianluca Costantini che da anni combatte le sue battaglie con il disegno (e il cui ritratto di Elsa Morante campeggia sul manifesto di quest’anno) per il libro Patrick Zaki. Una storia egiziana (Feltrinelli Comics). I due autori dialogheranno con Michele Assante del Leccese e Matilde Carabellese, promotrice nel 2021 del conferimento della cittadinanza onoraria del Comune di Procida allo studente egiziano.
Commento musicale della serata saranno note e parole de I 36 Sound e di Sonorea.

30 Settembre

Il 30 Settembre, alle 19:30 sempre a Santa Margherita Nuova, ci sarà la seconda serata di questa edizione che vedrà come ospite speciale con le sue canzoni dal vivo il cantautore Giovanni Block. Assegneremo il premio alla Sezione Narrativa mediante lo spoglio in diretta dei voti della Giuria dei Lettori, composta da più di 60 membri che durante l’estate hanno letto e commentato i libri scelti dalla Giuria Tecnica. Per la sezione Narrativa la Giuria Tecnica, composta da Silvia Zoppi Garampi (Presidente), Antonio Corsaro, Alberto Fraccacreta, Massimo Onofri e Ilaria Tufano, ha selezionato tre titoli. I finalisti sono: Andrea Canobbio, La traversata notturna (La nave di Teseo), Francesca Sensini, La trama di Elena (Ponte alle Grazie) ed Alessio Torino, Cuori in piena (Mondadori).
Sarà conferito anche il premio per la Sezione “Musica – il suono delle parole” alla autrice e paroliera Nini Giacomelli e al cantautore Giovanni Block.
Infine la Sezione Omaggio a Elsa Morante vedrà la scrittrice Angela Bubba ritirare il premio per il suo libro Elsa (Ponte alle Grazie), un racconto dell’appassionante e inquieta vita della scrittrice.

Come dichiara Michele Assante del Leccese, delegato alla Cultura del Comune di Procida: «Uno straordinario parterre di ospiti e vincitori per questo 36° Premio Procida Isola di Arturo Elsa Morante, un’edizione nel segno del potere delle parole, declinate nelle varie e diverse forme d’arte, della letteratura esplorata nei suoi vari generi, sempre nel ricordo della scrittrice simbolo della nostra isola.»

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimo aggiornamento: 27/09/2023, 01:39