Silvia Rea / Biografia

1 Ottobre 2023 Redazione A&S 262

NELLA FOTO: REA BIO.

Nata a Grottaglie (Taranto), prima di dedicarsi alla Pittura, Silvia Rea insegna per anni Biologia e Chimica nei licei liguri e napoletani, attualmente vive e lavora a Napoli, dove conduce la sua ricerca artistica.

Da sempre appassionata di disegno, si è dedicata alla pittura a tempo pieno solo dal 2004, ottenendo in poco tempo molti riconoscimenti. Dal 2009, data della sua prima mostra personale, ha allestito presso spazi espositivi privati ed istituzionali molte mostre, personali e collettive, in Italia e all’estero, vincendo numerosi premi. Ha iniziato frequentando il Corso libero di nudo presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli; in seguito ha studiato pittura con il Maestro Umberto Leonetti e poi, nella scuola “In Form of Art”, con i maestri Marco Chiuchiarelli e Carlo Palumbo, con i quali ha lavorato per sei anni, approfondendo lo studio del disegno dal vero, dell’anatomia, delle tecniche pittoriche e dell’incisione.

MOSTRE PERSONALI

  • 2019 - “Walking around”, Istituto St. Peter’s, via Vittorio Colonna Napoli. (Intervento critico: Dott.ssa Antonella Nigro)
  • 2019 - “La donna nell’arte” tri-personale con la pittrice Iole Monaco e la fotografa Gabriella Imparato; Palazzo Lancellotti, Casalnuovo, (Na), nell’ambito del progetto “Calici e Cotone” a cura della Dott.ssa Katia Iorio.
  • 2018 - “Tracce di Città/di Umanità” Palazzo della Corgna, “Città della Pieve (Pg)
  • 2015 - “Frammenti di storie, di vita e di colore”, Banca Popolare del Mediterraneo, Napoli, nell’ambito della rassegna: “Facciamo i conti con l’arte”
  • 2015 - “le Mouvement”, Espace St Nazare, Sanary sur Mer (Francia), Partecipante Invitata.
  • 2012 - “Percorsi”, Galleria d’arte: InFORMofART, Napoli, a cura di Stefano Chiuchiarelli.
  • 2009 - “Volti e risvolti”, Galleria Le Muse, Napoli, a cura di Joanna Wrobel, Intervento critico di Carlo Roberto Sciascia.

PREMI

  • 2022 - 3° premio pittura Concorso “Biennale delle Donne 2022” curatrice: Maria Claudia Simotti. Galleria Casale20 ROMA

2018

  • 1° premio Sez. pittura Concorso “We are family”, Napoli, S Severo al Pendino
  • Attestato di merito della critica per “Una cartolina per Pino”, Napoli, Biblioteca B. Croce (a cura di Daniela Wollman)

2017

  • Premio del Pubblico “Napoli Arte e Rivoluzione” Le 4 giornate di Napoli, (a cura di Daniela Wollmann)
  • 1° premio ex equo “A Prescindere”, Caiazzo, Palazzo Mazziotti
  • Finalista Premio Albatros, Napoli, Chiesa San Giovanni Maggiore

2016

  • 1° Premio Pittura Carlo I° D’angiò, Napoli, Maschio Angioino

2015

  • 3° Premio Sez. pittura Ia Ed. Premio “TERRA FURORIS”, Furore (Salerno)
  • 1° Premio Sez. pittura 2° Concorso Nazionale di Letteratura, Poesia, Pittura, Fotografia “Arianna Ziccard”I organizzato dal M.I.A.
  • Premio ARALYA éditions al quadro: “Passeggiando per via Toledo” Premio Napoli 2014, Napoli, Galleria Monteoliveto (Nice, Napoli), Lega Navale
  • Menzione speciale al Premio d’Arte Contemporanea “L’Eterno Femminino”, Napoli, S Severo al Pendino

2014

  • Finalista Premio Albatros
  • Selezionata a 1a Biennale della Creatività, Verona

2013

  • 3° premio (ex equo) Sez. pittura ( giuria tecnica) XXI CONCORSO INTERNAZIONALE “PREMIO G. D’ANNUNZIO” Francavilla al mare, Museo Michetti
  • 2° premio Sez. Arti Figurative I° Concorso Nazionale “Arianna Ziccardi” Napoli, Teatro della Chiesa S.Maria della Pazienza (a cura di M.I.A. St’art over Art., Napoli)
  • Premio del pubblico al: Premio Napoli per l’Arte Contemporanea sul tema: “il più bello dei mari è quello che non navigammo” (Nazim Hikmet), Napoli, Lega Navale e Galleria Monteoliveto

2012

  • 1° premio al X Premio Nazionale: Romanticamente, Sez. Arti Figurative (a cura di Rivista Albatros).
  • 2° premio al Concorso di pittura: HeArt Attack, Assoc. culturale MIA, (a cura di St’Art Over Art.)

2011

  • 1° premio al Concorso Artists for Human Rights, Nice (Francia) (A cura di Consolato Generale d’Italia)

2010

  • 1° premio al Concorso di pittura: Uguali e diversi, Vietri sul Mare (Salerno)

2009

  • Premio Speciale al Concorso di pittura VII Edizione Premio Nazionale di Poesia, Narrativa e Arte, Sez. Arti Figurative, (a cura di Rivista Albatros).

2008

  • 1° premio al Concorso di pittura “Le passioni di Albatros” , VI Edizione Premio Nazionale di Poesia, Narrativa e Arte, Sez. Arti Figurative (a cura di Rivista Albatros)

PRINCIPALI MOSTRE COLLETTIVE

2023

  • “IL SENSO DEL SACRO VI”, Cappella Palatina, Maschio Angioino, Napoli
  • “VENTIXVENTI 2023 FLUXUS”, Linea d’Arte Officina Creativa, Napoli (ideata e curata da Giovanna Donnarumma e Gennaro Ippolito)
  • “ARTE SOSTANTIVO FEMMINILE”, PAN Palazzo delle Arti Napoli (curatrice Daniela Wollmann)
  • “HUMAN RIGHTS?#HOPE”, Rovereto, Campana dei Caduti (curatore Roberto Ronca, organizzazione Debora Salardi)
  • “DIMENSIONI MAGICHE DEL CINEMA”, Ischia International Film and Art Luchino Visconti, “Giardini Ravino”, Forio d’Ischia (a cura di Barbara Melcarne e Debora di Bernardo)
  • “ARTESALVARTE”, Atrio delle trentatre’, complesso monastico Santa Maria in Gerusalemme a Napoli (a cura di Stelvio Gambardella e Francesco Galluccio)

2022

  • “Premio Centro per la Pace”, Palazzo Chigi Albani, Soriano nel Cimino - Viterbo (a cura di Paolo Berti)
  • “CREATIVE ACT”, Atrio delle Trentatré, Complesso Monastico, Napoli (a cura di Stelvio Gambardella e Francesco Galluccio)
  • “IL SENSO DEL SACRO V. Il Buio e la Luce”, Cappella Palatina, Maschio Angioino, Napoli
  • “HUMAN RIGHTS? No-Gap”, Campana dei Caduti, Rovereto (curatore Roberto Ronca, organizzazione Debora Salardi)
  • “LA SFIDA 20x80”, Antico Refettorio del Monastero detto “delle Trentatrè”, Napoli (a cura di Stelvio Gambardella)
  • ISCHIA ARTFESTIVAL 2022, Antiche Terme Comunali, Ischia Porto (a cura di Deborah Di Bernardo e di Barbara Melcarne)
  • Festival Internazionale delle Arti, Premio Giacinto Gigante, Napoli (a cura di Willy Santangelo)

2021

  • “LIBER”, Roma, Biblioteca Angelica, Roma (a cura della Dott.ssa Antonella Nigro)
  • “LA VIOLENZA SUI MINORI - SGUARDI PARLANTI”, Camera dei Deputati, Sala del Cenacolo, Roma (a cura della Child First Alliance di Catania)
  • “LA MEDICINA DELL’ANIMA”, Maria Lorenza Longo, Antico Refettorio del Monastero detto “delle Trentatré, Napoli
  • “ALIARTE - Arte per la libertà”, Pastorale Carceraria, Museo Archeologico Nazionale, Napoli
  • IL SENSO DEL SACRO, 4a ed., Maschio Angioino; Cappella Palatina, Napoli
  • “NEAPolis 2021” Rinascimento napoletano, PAN Palazzo delle Arti Napoli (curatrice Daniela Wollmann)
  • “HUMAN RIGHTS? @Works”, Rovereto (TN), AIAPI, Fondazione Opera Campana dei Caduti (curatore Roberto Ronca, organizzazione Debora Salardi)

2020

  • “IL SENSO DEL SACRO” 3a ed, Napoli, Castel Nuovo, Cappella Palatina
  • “MIGRANTI”, Napoli, PAN Palazzo delle Arti, a cura di Associazione PAC.

2019

  • “HUMAN RIGHTS? Clima”, Fondazione Opera Campana dei Caduti, Rovereto (TN), (curatore Roberto Ronca, organizzazione Debora Salardi)
  • “IL SENSO DEL SACRO” 2a Ed, San Domenico Maggiore, Napoli
  • “SINERGIE. SACRUM ET PROFANUM”, Rocca dei Rettori, Benevento
  • “VENTIPERVENTI Mettici la faccia”, Linea d’Arte Officina Creativa, Napoli
  • “E NAPOLI CREÒ…”, Galleria Gamen, Terrazze Castel dell’Ovo, Napoli
  • “MIGRANTI”, mostra itinerante: Ercolano, Villa Favorita, Torre Annunziata, Palazzo Criscuolo, Portici, Villa Fernandez, Rocca dei Rettori, Benevento (a cura di Associazione PAC)

2018

  • DECUM Art, Palazzo Venezia, Napoli
  • NAPOLI ARTE E RIVOLUZIONE, Maschio Angioino, Sale Vesevi e Armeria, Napoli (curatrice Daniela Wollmann)
  • MARE MOTUS, Lega Navale, Napoli (curatrice Gina Affinito)
  • SINERGIE 4a  Ed., Benevento, Rocca dei Rettori (curatrice Antonella Botticelli)
  • IV UNA CARTOLINA PER PINO, Biblioteca Benedetto Croce, Napoli (curatrice Daniela Wollman)
  • DONNE E NON SOLO, Palazzo S. Agostino, Salerno (curatrice Anna De Rosa)
  • RACCONTI DI DONNE ARTISTICHE, Sala delle Sirene, Massa Lubrense (a cura di Assessorato alle Pari Opportunità di Massa Lubrense, Associazione “Connessioni Culture Contemporanee” di Napoli)
  • XVI Vernice Art Fair, Forlì (a cura di Friarte Roma)
  • NEL SEGNO DELLA CROCE, mostra di Arte contemporanea, Salerno, Palazzo Diocesano,

2017

  • VARIAZIONI, Connessioni Urbane, San. Severo al Pendino, Napoli
  • NAPOLI EXPO ART POLIS, PAN, Napoli, curatrice Daniela Wollmann
  • ARTE, STORIA E POESIA, Castel dell’Ovo, sala Carceri, Napoli, a cura di Associazione Arteggiando.
  • PEACE of heART, Rassegna d’arte, Università Popolare, Città di Sarno
  • 10 ANNI ARTE IN VETRINA San Severo al Pendino Napoli
  • ARTE, STORIA E POESIA, Ischia, Castello Aragonese, a cura di Associazione Arteggiando.
  • SINERGIE 3a Ed., Rocca dei Rettori, Benevento.
  • ARTE A NAPOLI, Maschio Angioino, Sala degli Angeli, Napoli.
  • VIBRAZIONI, Ass. Arianna S. Severo al Pendino, Napoli
  • 100 ARTISTI PER LA CITTÀ, Castel dell’Ovo, Napoli

Silvia Rea / Opere

Silvia Rea / Critica