Samuel Di Mattia dona alla città di Procida un’opera dedicata al grande Massimo Troisi

4 Ottobre 2023 Redazione A&S 223

NELLA FOTO: SAMUEL DI MATTIA DONA ALLA CITTA DI PROCIDA UNROPERA DEDICATA A TROISI.

Venerdì 6 Ottobre 2023, l’artista italo-francese Samuel Di Mattia donerà al Comune di Procida una sua opera ritraente un’icona del cinema italiano: Massimo Troisi nei panni di “Mario Ruoppolo”, protagonista de Il Postino, pellicola diretta dallo stesso attore nel 1994.

Come ricordiamo, molte riprese del film furono girate proprio sull’isola di Procida e per tale ragione Di Mattia – fortemente colpito dalla bellezza dell'isola – ha voluto donare la sua opera proprio al comune procidano. L’opera – dal titolo “Metafora” – è stata realizzata con tecnica mista su tela, e misura di ottanta centimetri di altezza per sessanta centimetri di larghezza.

La cerimonia di consegna dell'opera si terrà nella mattinata del 6 Ottobre 2023, con la presenza del Sindaco Dino Ambrosino, del Delegato alla Cultura Michele Assante del Leccese, del Sociologo e Divulgatore artistico Ivan Guidone e dello stesso artista.

Oltre a rappresentare un tributo significativo all’eredità artistica di Troisi, l’opera di Di Mattia è particolarmente innovativa poiché è stata realizzata nello stile della Street Art, così come afferma il Divulgatore artistico Ivan Guidone: «Procida è luogo di eterna fascinazione ed anche l’artista Di Mattia è stato rapito dalla sua bellezza. Samuel Di Mattia è noto per la sua abilità nel catturare l’essenza dei suoi soggetti, riproponendoli all'osservatore con la carica esplosiva tipica della Street Art e del Graffitismo, correnti artistiche che hanno fortemente ispirato la sua personale cifra stilistica

Ricordiamo che l'artista Samuel Di Mattia ha partecipato nei mesi scorsi alla prima edizione della rassegna Procida Segni D’Arte svoltasi dal 15 al 30 Luglio 2023 presso Palazzo d’Avalos di Procida. Come afferma il Delegato alla Cultura Michele Assante del Leccese: «Questo evento rappresenta un momento di grande importanza per la nostra comunità, poiché l’opera di questo artista arricchirà il patrimonio artistico e culturale dell'isola di Procida.»

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimo aggiornamento: 05/10/2023, 06:13